La sorgente luminosa ibrida Laser-LED di CASIO

A misura di ambiente e di… budget: la sorgente luminosa ibrida Laser-LED offre alte prestazioni. Non solo è completamente priva di vapori di mercurio, ma avendo eliminato la lampada non richiede acquisti periodici di parti sostitutive, riducendo quindi drasticamente i costi di gestione. La libertà dalla sostituzione periodica di lampade e filtri, i bassi consumi energetici e la lunga durata della sua vita sono solo alcuni dei vantaggi. Non sorprende quindi che più di 40.000 istituti scolstici e più di un miione di persone al mondo negli ultimi 10 anni hanno deciso di utilizzare quotidianamente i videoproeittori CASIO LampFree.

Maggiori informazioni

In equilibrio tra progresso e sostenibilità

CASIO attribuisce grande importanza alla tutela dell'ambiente e alla salvagardia delle risorse. Ecco perché l'azienda ha introdotto i sistemi di gestione ambientale per l'implementazione di una politica eco operativa negli stabilimenti, certificati secondo lo standard ISO 14001. Puoi scaricare qui il certificato dalla fabbrica di Yamagata (Giappone), dove vengono prodotti quasi tutti i proiettori CASIO. Le misure globali di gestione ambientale comprendono l'ottimizzazione costante dei prodotti e dei processi produttivi, il rispetto delle leggi in materia ambientale e la formazione dei dipendenti.

Dal 2010 CASIO, prima azienda al mondo a farlo, ha eliminato il mercurio da tutti i suoi proiettori. Al fine di proteggere l'ambiente per le generazioni future, CASIO sviluppa proiettori innovativi con una sorgente di luce ibrida laser e LED. Questa tecnologia è estremamente resistente, ecologica e presenta consumi molto bassi, non richiedendo più alcuna sostituzione della lampada. Con questi valori, CASIO continuerà a sostenere una tecnologia all'avanguardia come pioniere globale per proiettori innovativi.

Dal 2010 è stato eliminato il mercurio da tutti i proiettori CASIO

La Convenzione di Minamata sul mercurio è entrata in vigore il 16 agosto 2017 per salvaguardare la salute umana e l'ambiente dagli effetti nocivi del mercurio.

I proiettori non sono ancora interessati dall'ambito di applicazione della convenzione, ma questa data dovrà essere ricordata come il giorno in cui il mondo ha compiuto un passo importante verso l'eliminazione del mercurio.

CASIO ha fatto scuola nel mondo eliminando il mercurio da tutti i proiettori già dal 2010.

Stiamo compiendo straordinari progressi nei proiettori a sorgente ibrida laser e LED che sono superiori dal punto di vista ecologico, economico e funzionale.


Maggiori informazioni

Un contributo alla sostenibilità. La rivoluzione LampFree offre tre valori fondamentali.

Case studies

  • Stiftung Louisenlund boarding school

    The case study shows how XJ-UT310WN projectors from CASIO came to be used at the Louisenlund boarding school.
    Leggi
  • CASIO supporta l'invasione digitale a Norderstedt

    Norderstedt vuole modernizzare le lezioni scolastiche con videoproiettori, tablet e smartphone. Per raggiungere questo obiettivo, la città a nord di Amburgo ha messo a disposizione quasi due milioni di euro nel bilancio 2018/19.
    Leggi
  • Palais de Tokyo, Parigi

    Institut Quimic de Sarrià

    I proiettori ecocompatibili di CASIO contribuiscono a offrire um ottimo servizio a insegnanti e studenti.


    Leggi